ELEVAN in collaborazione con il Comune di Positano e al fianco del mondo del Nuoto per la “DOMINATE THE WATER”

Nuotare per salvare il pianeta. Domenica, nella splendida cornice di Positano, ha fatto tappa la “Dominate The Water”, una gara di nuoto in acque libere patrocinata dalla Federazione Italiana Nuoto.

La passione per lo sport, il rispetto per la natura e l’impegno per assicurare un futuro ecosostenibile, sono i principi cardine che costituiscono il cuore dell’iniziativa, con tanto di medaglie di legno riciclato, senza l’utilizzo di plastica.

Per l’occasione la Spiaggia Grande dello splendido borgo della Costiera Amalfitana si è trasformata in un vero e proprio campo di gara che ha visto darsi battaglia più di 80 atleti, agonisti e master, provenienti da tutta Italia, davanti a un pubblico di circa 300 persone. Anche Gregorio Paltrinieri, in collegiale a Ostia per preparare gli Europei di Kazan, ha voluto dare il proprio contributo con un messaggio: “Mi dispiace non esserci oggi, ma ci sarò nel 2022. Lavoriamo per far diventare questo di Positano un appuntamento fisso: diventerà dal prossimo anno una grande gara. Complimenti a tutti i vincitori e spero vi siate divertiti”.

Elevan, che da anni condivide valori e passione per questo splendido sport, con grande orgoglio ed entusiasmo ha contribuito ad ideare e sostenere questa grande iniziativa. Spinto anche dall’amore che lo lega a Positano e dalla sua passione per il mondo del nuoto, il nostro CEO, Andrea Polimeno, ha infatti contribuito alla realizzazione dell’evento, al fianco, ancora una volta, della Federazione Italiana Nuoto, insieme al Comune di Positano, all’Olimpic Nuoto Napoli e alla #dominatethewater.